Street Art, Comunità, Territorio

ST.AR.T arriva alla sua seconda edizione e, dopo aver definito il quadro d’analisi e l’approccio ai problemi, prova a rispondere alle questioni inerenti al rapporto tra Street Art, Comunità e Territorio.
Un nuovo capitolo di questo “non convegno” itinerante, finalizzato a fornire sollecitazioni pratiche ad amministrazioni, imprese, enti, curatori e artisti.

DOVE
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Viale Pasubio 5, 20154 Milano
QUANDO

7, 8 febbraio 2020


Farsi le domande "buone da pensare"

Come facciamo a immaginare soluzioni, idee e risposte se prima non ci interroghiamo su natura, funzione e obiettivi dell'oggetto del nostro discorso?

La Street Art è un campo artistico ormai maturo in cui è possibile rintracciare tendenze, processi, prospettive, storia, evoluzione. Ontologicamente legato al territorio in cui si esplica e alla comunità che l’accoglie, la Street Art ha un suo elemento costitutivo nella relazione. Relazione che comporta il superamento delle categorie tradizionali (museo, curatore, artista, opera) e al costituirsi di un universo ibridato ancora tutto da “criticare”. Con ST.AR.T vogliamo provare proprio a mettere in contatto i molteplici attori di questa relazione creativa, in un processo che fa emergere le risposte dalle domande, i problemi dalle soluzioni, i progetti dalle esecuzioni, i modelli dalle pratiche.


Milano. Italia. Europa

Dopo il kick off romano all'ex Mattatoio e dopo il successo dell'evento alla Fondazione FOQUS a Napoli, ST.AR.T approda a Milano, nello stimolante contesto della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, luogo di cittadinanza dinamico e uno spazio culturale inclusivo e accessibile a tutti, nella sede inaugurata nel 2016, progettata dallo studio svizzero Herzog & de Meuron in viale Pasubio a Milano, integra una biblioteca pubblica, un archivio di fonti, attività di ricerca sui temi della cittadinanza, del lavoro, della storia contemporanea e dell’economia globalizzata, e uno spazio dedicato alle arti.

Performance, teatro, musica, cinema e danza si fanno veicolo non solo di rappresentazione ma di azione e dialogo con la cittadinanza, aprendo nuovi spazi e riflessioni radicali attraverso una pluralità di linguaggi: oltre a essere uno strumento di indagine della realtà, le arti diventano motore di desideri, stimolo alla costruzione di comunità, dispositivo di condivisione di bellezza e poesia.


Sta arrivando...

Relatori, facilitatori e discussant

Dormire e mangiare durante ST.AR.T

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Viale Pasubio 5 (Milano)

La Fondazione Giangiacomo Feltrinelli è uno dei maggiori centri europei di documentazione e ricerca nel campo delle scienze storiche, politiche, economiche e social